lunedì, 17 Gennaio 2022

No alla vasca di via Verri a Parabiago

Anche Legambiente Parabiago scende in campo per dire basta agli allagamenti del sottopasso di via Matteotti, ma non approva l’idea di realizzare un parcheggio per 168 posto auto, sopra la vasca volano prevista in via Verri-Cartesio, oggi area verde e piantumata, che il Comune ha scelto come soluzione chiedendone la realizzazione a Cap Holding.

Così ieri, sabato 20 giugno, è stato organizzato un momento pubblico in piazza Pisoni, cui hanno partecipato i soci di Legambiente Parabiago e numerosi cittadini, nonché residenti della zona del sottopasso, che ad ogni temporale devono fare i conti con la strada allagata.

(Foto da FB)

“Il flash mob di oggi è stato significativo e importante nel promuovere l’informazione sulla vasca volano e volontà dell’Amministrazione comunale di fare un nuovo parcheggio sull’area verde e alberata di Via Verri – Cartesio. Abbiamo potuto approfondire, con un esperto del settore idraulico, delle ipotesi alternative al costoso progetto in corso. Proseguiremo questo percorso per salvare quest’area verde e non far realizzare un altro inutile parcheggio”, spiegano da Legambiente.

Tra le proposte del gruppo ambientalista, la creazione di una vasca Via Cavalieri, area a lato della Piazza Pisoni, che accorcerebbe il tragitto del collettore di collegamento fognario al sottopasso. Il tutto in nome anche della tutela dell’area verde che deve rimanere tale, per la biodiversità, nonchè il benessere e l’educazione ambientale della popolazione.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI