lunedì, 17 Gennaio 2022

Arrestato uno spacciatore nascosto in un bidone dell’immondizia

E’ successo alcuni giorni fa a Varese: gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato un giovane di 22 anni, di origini gambiane, pluripregiudicato ed irregolare sul territorio nazionale, per spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arresto del ragazzo è stato preceduto da un particolare inseguimento quando, dopo aver visto la voltante, lo stesso ha cercato la fuga in via Bainsizza e via Tonale, per finire in un cortile privato. Gli agenti hanno ritrovato il ragazzo nascosto all’interno di un bidone per l’immondizia, dove aveva sperato di non essere rintracciato.

Il ragazzo è stato trovato in possesso di più di mezzo etto di marijuana oltre a circa 100 euro in contanti, provento dell’attività illecita di spaccio compiuta fino a quel momento.

Già arrestato per ben tre volte per i medesimi fatti, sul giovane grava anche la misura del divieto di dimora a Varese. Il 22enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI