Cerca
Close this search box.
martedì, 16 Luglio 2024
martedì, 16 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

“I Sottopalco” confermano il loro successo

Un momento del finale dello spettacolo

Ennesimo caloroso riscontro di pubblico per “I Sottopalco”: la compagnia amatoriale teatrale di Nerviano che, in collaborazione con l’Associazione Coro Laudamus e il Comitato 51, ha avviato per l’Anno Lirico 2018-2019, in via sperimentale, il progetto “Ti racconto un’opera“.

L’obiettivo è far conoscere, incuriosire ed appassionare il pubblico alle vicende che sottendono un’opera lirica. In questa occasione la proposta è stata la recitazione romanzata, in un solo atto, della “Cavalleria rusticana” di Pietro Mascagni, con la regia di Patrizia Nardin e l’accompagnamento al pianoforte del maestro Andrea Dellavedova.

“La cornice stupenda della Sala Bergognone, la musica coinvolgente, la raffinata ambientazione scenica, il profumo di fiori e agrumi, il gioco di luci hanno calato il pubblico in un’atmosfera magica.

La regista ci ha detto: “I commenti sono stati molto positivi sia per la bravura degli attori, sia per il grande lavoro di squadra che si poteva intuire godendo il risultato finale. Come sempre restiamo meravigliati dall’affluenza delle persone, alcune venute anche da fuori provincia. Stavolta debuttavamo in una serata infrasettimanale e la cosa ci preoccupava un po’, ma siamo stati galvanizzati dal numero dei presenti, dal loro calore e dall’attenta partecipazione. Al termine ci hanno spronato a proseguire con questo progetto e a portare in scena altre nostre commedie”, come si legge in una nota diffusa dalla compagnia dopo lo spettacolo.

“Vorrei ringraziare di cuore il Comitato 51, con il quale abbiamo collaborato molto bene, condividendo tante fatiche ma anche tanta allegria e il Maestro Dellavedova che ci ha accompagnato con tanta pazienza ed affettuosa disponibilità. E poi avrei tanti nomi di persone che ci hanno dato una mano, prestandoci alcuni oggetti di scena, allestendo con noi la sala e il palco, scattando fotografie e riprendendoci. Grazie a tutti di cuore”, il commento di Patrizia Nardin.

La compagnia è già al lavoro per preparare due nuove commedie: una sarà proposta l’8 settembre sul palco a S. Ilario, l’altra a novembre sul palco della Parrocchia S. Stefano.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings