venerdì, 27 Gennaio 2023

Gli abitanti di Legnarello invitati a tenere chiuse le finestre: brucia un palazzo in via Ariberto d’Intimiano

Momenti di apprensione quelli vissuti nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 29 aprile, a Legnano dove in via Ariberto d’Intimiano è scoppiato dopo pranzo un incendio sul tetto di una palazzina di cinque piani. Stando a fonti vicine all’accaduto, le fiamme si sono propagate velocemente anche al sottotetto dell’edificio.

Sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco di Legnano e di supporto sono arrivate anche una squadra di Busto Arsizio e una di volontari di Inveruno, quindi la Polizia locale, nonché il sindaco Lorenzo Radice, insieme all’assessore Monica Berna Nasca, per seguire da vicino l’evolversi della situazione. Attorno alle 18 il rogo non era stato ancora domato e un denso fumo nero si è visto anche da lontano.

Tutte le sessanta famiglie che abitano nel palazzo sono state fatte evacuare. Non si registrano feriti o intossicati, ma ai residenti della zona vicina al palazzo in fiamme, vale a dire i legnanesi del quartiere di Legnarello, è stato chiesto dal Comune di tenere chiuse le finestre, in attesa delle verifiche sulla qualità dell’aria, invasa dal fumo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI