mercoledì, 1 Febbraio 2023

Donna senza vita sulla spiaggia di Maccagno con Pino e Veddasca

Attimi di apprensione ieri mattina, giovedì 13 agosto, quando sulla spiaggia di Zenna, stazione balneare di Maccagno con Pino e Veddasca, sulla sponda lombarda del Lago Maggiore al confine con la Svizzera, è stato rinvenuto il corpo senza vita di una donna.

Più precisamente, i Vigili del fuoco di Luino, chiamati ad intervenire, hanno recuperato il corpo della donna nel punto in cui un torrente si immette nel lago.

I sanitari hanno constatato il decesso della donna, mentre sono state avviate delle indagini per chiarirne le cause, anche se quella più probabile sarebbe un malore.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI