venerdì, 27 Gennaio 2023

Cipro scoperto maxi giacimento di gas natural

Trovata una riserve di gas stimate per circa 2.5 trilioni di piedi cubi (pari a circa 70 miliardi di metri cubi), stoccate a circa 160 chilometri al largo di Cipro, a più di 2.200 metri di profondità. Questi i principali numeri relativi all’ultima scoperta delle compagnie energetiche Eni e Total nell’area del Mediterraneo Orientale.

Se le stime venissero confermate – farebbero del pozzo ‘Cronos-1’ uno dei giacimenti di gas naturale più importanti nella regione. Si tratta della seconda scoperta di questo tipo nel ‘Blocco 6’, una delle diverse aree interne alla Zona Economica Esclusiva di Cipro in cui sono state concesse licenze alle compagnie per la ricerca di depositi di petrolio e gas naturale. 

Infatti nel 2018 era stato scoperto il giacimento ‘Calypso-1’, di cui però ancora non è stata rivelata la quantità precisa di idrocarburi presenti e recuperabili.Secondo Eni, la scoperta di ‘Cronos-1’ crea in ogni caso le condizioni per portare a sviluppo ulteriori potenziali volumi di gas nell’area.

Inoltre, rappresenta una delle azioni realizzate dalla compagnia energetica italiana a supporto della fornitura di ulteriore gas all’Europa. Una necessità cui i governi di tutto il Vecchio Continente sperano di trovare presto risposta, in vista di una stagione invernale che si annuncia molto complicata.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI