lunedì, 26 Settembre 2022

Violenza sessuale in carcere a Busto Arsizio: detenuto molestato da un medico

Il carcere di Busto Arsizio (Foto da web)

Avrebbe anche tentato il suicidio un ragazzo di 30 anni, brasiliano, detenuto nel carcere di Busto Arsizio, dopo che un medico lo avrebbe molestato sessualmente, durante una visita.

Il ragazzo ha raccontato a chi adesso indaga per fare chiarezza sull’accaduto, che un medico dal quale è stato accompagnato per eseguire una radiografia ad una mano, lo avrebbe sottoposto a violenze sessuali, reso privo dal medico stesso della possibilità di reagire di fronte alla sue avances.

Il detenuto, superato lo choc iniziale per quanto successo, è riuscito a raccontare l’odioso episodio al proprio legale, che ha avviato una denuncia al carcere e anche in Procura.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI