2.9 C
Comune di Legnano
mercoledì 25 Novembre 2020

Tutto esaurito alle proiezioni: ma la mostra è visitabile

Ti potrebbe interessare

Esce il libro di Roberto Bolle: con lui danzano anche le parole

Si intitola “Parole che danzano”, e non poteva essere diversamente, quando l’autore è il più grande ballerino italiano, étoile del Teatro alla...

Il municipio si illumina di rosso a Canegrate contro la violenza sulle donne

Dalla mezzanotte di oggi, quando sarà il 25 novembre Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il Comune sarà illuminato...

Riparte la raccolta di contributi della Fondazione degli Ospedali

Sebbene non si sia mai del tutto fermata, dalla scorsa primavera, avviata nelle settimane del primo lockdown, prosegue e torna ad essere...

Sciopero dei mezzi pubblici domani mercoledì 25 novembre a Milano

Sono state confermate da ATM, l’Azienda Trasporti milanese, quattro ore di sciopero per domani, mercoledì 25 novembre, dalle 18 alle 22, che...

Registra già il “tutto esaurito” il nuovo appuntamento dedicato alla fotografia inserito nel calendario di “BA Cultura per l’estate”, in programma per giovedì 16 luglio a Busto Arsizio.

Si tratta di  “Inseguendo la luce“, una serata di proiezioni di fotografie di noti autori che si svolgerà nel cortile di Palazzo Marliani Cicogna, a cura dell’Archivio Fotografico Italiano, organizxzatore insieme all’Amministrazione comunale, della mostra fotografica “Italia, Sguardi d’Autore”, che dal 13 giugno è allestita nelle sale del Palazzo stesso.

I posti in cortile, disposti come previsto dalle norme anti-contagio, sono esauriti, ma prima delle proiezioni sarà comunque possibile visitare la mostra, che rimarrà in calendario sino al 26 luglio, con ingresso libero, martedì e mercoledì dalle 16 alle 19, da giovedì a sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 23, domenica dalle 16 alle 19.

“Un ennesimo “tutto esaurito” che  mette in evidenza quanto la cultura, e in particolare quella dal vivo, sia un bisogno sempre più diffuso in città, a maggior ragione dopo il buio dei mesi scorsi. Un’esigenza profonda che l’Amministrazione da tempo sta cercando di interpretare al meglio, dando le risposte migliori, evidentemente quelle giuste, dato il riscontro che arriva dal pubblico, che premia tutti i nostri sforzi organizzativi”, commenta il vice sindaco e assessore alla Cultura Manuela Maffioli.

Articoli correlati

Busto Arsizio celebra il 4 Novembre insieme alle associazioni

Nonostante l’emergenza sanitaria, l’Amministrazione comunale di Busto Arsizio celebrerà la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate che ricorre il 4 novembre,...

A Palazzo Cicogna fino al 7 giugno le foto di Massimo Sestini

Le sale delle Civiche Raccolte d’arte di palazzo Marliani Cicogna a Busto Arsizio, riaperte in sicurezza dal 18 maggio, ospitano fino al...