lunedì, 29 Maggio 2023

Scende l’indice Rt sotto il valore 1. L’Italia si prepara alla sua Pasqua blindata

(Foto ANSA)

Buone notizie sul fronte della diffusione del Covid-19: nelle scorse ore è stato registrato il calo dell’indice dei contagi Rt minore di 1, vale a dire pari a 0,98, come non succedeva dalla fine di febbraio.

Il dato fa ben sperare mentre, tuttavia, rimane alta l’attenzione per scongiurare nuovi contagi ovunque, anche perché in ben undici regioni l’Rt è rimasto maggiore di 1.

Dopo la zona rossa nazionale che scatterà da domani, sabato 3 aprile, fino al 5, dopo Pasqua soltanto la Provincia autonoma di Trento, le Marche e il Veneto potrebbero passare in zona arancione.

In queste ore il Governo e le Regioni stanno lavorando all’intensificazione dei controlli lungo le strade, per scoraggiare spostamenti vietati ed assembramenti. Circa 70mila le donne e gli uomini delle Forze dell’ordine impiegati nei controlli.

Sul fronte dell’approvvigionamento dei vaccini, questa mattina sono arrivate 8 milioni e 300mila nuove dosi, a Pratica di Mare, del vaccino Astra Zeneca: scampato pericolo per quegli hub vaccinali dove i preparati stavano cominciando a scarseggiare.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI