Cerca
Close this search box.
domenica, 23 Giugno 2024
domenica, 23 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Prende a pugni una donna e le ruba l’automobile

Momenti di paura ieri pomeriggio a Gallarate: attorno alle 18, in via Novara, un pregiudicato ucraino 34enne, dopo essere evaso dalla sua abitazione in cui era detenuto agli arresti domiciliari, ha aggredito una signora di 60 anni, che rientrava a casa dopo aver fatto la spesa.

L’uomo ha colpito la donna con i pugni, e l’ha trascinata fuori dall’abitacolo della sua auto, una Fiat 500 bianca, impossessandosene per allontanarsi verso Cardano al Campo.

Un equipaggio della Croce Rossa di Gallarate ha assistito alla scena e ha diramato immediatamente l’allarme al 112. Sul posto sono arrivati i Carabinieri dell’Aliquota radiomobile di Gallarate che, dopo un breve inseguimento hanno bloccato il rapinatore, il quale nel frattempo si era schiantato contro la Volkswagen Golf di un giovane residente a Cardano al Campo.

Il malvivente è stato trasportato al Pronto Soccorso di Gallarate, dove è stato medicato per la frattura composta di una vertebra, con una prognosi di 30 giorni. Il giovane cardanese coinvolto nel sinistro non ha riportato ferite gravi. L’arrestato, in stato confusionale, è stato accompagnato alla casa circondariale di Busto Arsizio, in attesa di essere condotto davanti all’Autorità Giudiziaria nella mattinata di lunedì, quando sarà giudicato secondo in rito direttissimo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings