Cerca
Close this search box.
sabato, 20 Luglio 2024
sabato, 20 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Nuove truffe telefoniche nel settore energetico

(Foto di Niek Verlaan - Pixabay)

Con la fine del mercato tutelato, una nuova tipologia di truffa si sta rapidamente diffondendo: si tratta di più telefonate collegate l’una all’altra, volte a far modificare con l’inganno il proprio fornitore energetico.

“In un primo momento si viene contattati da un operatore che cercherà di capire quale è il proprio fornitore energetico, adducendo a presunti problemi contrattuali; successivamente, si viene ricontattati da un secondo operatore che, venuto a conoscenza delle informazioni utili nella precedente chiamata, attuerà la vera e propria truffa. L’operatore si identificherà, quindi, con il corretto fornitore dell’utente indicando che il distributore di zona del suddetto fornitore è cambiato e, per questo motivo, sarà necessario attivare un nuovo contratto con una diversa Società. Purtroppo, in questo modo, molti consumatori cambiano il proprio fornitore energetico senza che ve ne sia un reale motivo e sottoscrivendo offerte contrattuali meno vantaggiose”, spiega Davide Zanon, Segretario Regionale di CODICI Lombardia.

Le telefonate truffa sono da sempre un grande problema ed è per questa ragione che è importante sapere come riconoscerle e tutelarsi.

“Quando si ricevono telefonate da numeri sospetti è essenziale approfondire attraverso il servizio clienti del proprio fornitore energetico quanto riferito dagli operatori, prima di prestare qualsiasi tipo di consenso espresso o di fornire i propri dati personali e di fornitura, ed è altrettanto importante non farsi intimorire: spesso gli operatori tendono a diventare aggressivi quando vedono che il consumatore non li asseconda, ed è per questa ragione che bisogna mantenere la calma”.

Nonostante questi accorgimenti, le telefonate truffa continuano a rappresentare un pericolo per i consumatori e, per questa ragione, l’Associazione CODICI Lombardia è a disposizione con i proprio esperti a fornire tutta l’assistenza necessaria a chi dovesse cadere vittima di questa tipologia di truffa o avere chiarimenti in merito a chiamate sospette ricevute.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings