3.1 C
Comune di Legnano
giovedì 21 Gennaio 2021

Lunedì 11 gennaio l’economia si interroga sul futuro a Rescaldina

Ti potrebbe interessare

Rapinano i loro coetanei minorenni: arrestati due baby rapinatori seriali nel Milanese

E’ successo nelle scorse ore: i Carabinieri della Tenenza di San Giuliano Milanese hanno eseguito un’ordinanza cautelare con il collocamento in comunità a carico di...

Nuove attrezzature per i Vigili del fuoco di Luino grazie agli “Amici dei pompieri”

L'associazione “Amici dei Pompieri di Luino ODV”, ha formalizzato la procedura col Comando Provinciale di Varese e consegnato 7mila euro di attrezzature agli operatori...

Diamo una nuova mano a Leonardo: prosegue la raccolta fondi per il 15enne infortunato

Intervistato questa mattina dai microfoni di Radio Delta Live, la diretta di Radio Delta International con Rudy Neri e Lisa Ferrario alla consolle, il...

BabyBox a Parabiago: l’Amministrazione comunale replica e raddoppia il contributo alle nascite

La buona riuscita dell’iniziativa “BabyBox” nel corso del 2020, avviata in via sperimentale da parte dell’Amministrazione comunale di Parabiago, ha convinto alla giunta a...

Si svolgerà lunedì 11 gennaio alle 18.30 un incontro on line con gli economisti Massimo Amato (Università Bocconi MINTS) e Francesco Saraceno (Sciences Po e Luiss). L’appuntamento è organizzato da “La Tela”, l’osteria sociale del buon essere di Rescaldina, e da Ecoistituto della Valle del Ticino.

Come si legge nella presentazione dell’incontro, tra un’emergenza Covid che, grazie all’arrivo dei vaccini, fa intravvedere una luce in fondo al tunnel e una crisi economica che ha messo in discussione i modelli finora adottati, l’osteria sociale “La Tela” di Rescaldina e l’Ecoistituto della Valle del Ticino alzano lo sguardo e provano a delineare le strade per una ripartenza. L’incontro si intitola: “Europa: nuove prospettive dopo la crisi del Covid”. Un appuntamento che vuole essere momento di discussione e confronto per cogliere i cambiamenti in atto e muovere i passi verso quella che potrebbe essere un’Europa economicamente più solidale e, quindi, politicamente più solida. I due esperti economisti saranno intervistati da Alessandro Bonetti (Kritica Economica), e cercheranno di leggere il presente, dando risposte su quello che potrà essere il prossimo futuro.

“Di fatto, il Covid ha reso ancora più precari molti equilibri già indeboliti profondamente dalla crisi del 2008. In particolare, è saltato un dogma che in Europa durava da decenni: evitare ad ogni costo politiche fiscali espansive e il conseguente aumento del debito pubblico. Questa è stata una rottura, un’inversione di tendenza rispetto alle scelte neoliberiste che hanno caratterizzato le politiche economiche dell’Unione Europea. Cosa ci aspetta allora? Tra un ritorno alle politiche economiche dei cosiddetti “trenta (anni) gloriosi” e il salto di coraggio per accettare le sfide che si stanno aprendo, occorre capire l’oggi per scegliere quale domani vogliamo costruire”.

L’incontro sarà trasmesso in diretta sulle pagine Facebook e Youtube de “La Tela” e dell’Ecoistituto della Valle del Ticino.

Articoli correlati

Gli insulti via social diventano diffamazione aggravata

Tempi duri per chi usa il web per offendere: gli insulti diffusi via social possono essere perseguiti quali atti di diffamazione aggravata, e i...

A Canegrate si discute di Covid-19 e vaccini tra scienza ed etica

Si terrà lunedì 4 gennaio alle 21 un webinar intitolato “Covid-19 e vaccini: una sfida tra scienza ed etica sociale”. L’incontro ha come obiettivo chiarire...

ETVilloresi e Parco Lombardo della Val Ticino scoprono numerosi punti in comune

Si è svolta nei giorni scorsi, nella sede milanese del Consorzio Est Ticino Villoresi, l’incontro richiesto dal Parco Lombardo della Valle del Ticino tra i presidenti e...

Il vintage di East Market debutta online con “Eastmarketplace.com”

Nuova sfida “globale” per East Market, il mercatino vintage milanese dedicato a privati e professionisti, che oggi, mercoledì 9 dicembre debutta on line con Eastmarketplace.com, la prima...

I sindacati di Legnano incontrano il sindaco Radice

Protocollo appalti pubblici: avviato il confronto fra l’Amministrazione comunale e i sindacati. Con il primo incontro tenutosi venerdì scorso, tra il sindaco Lorenzo Radice...