Lombardia – Pm10 un sensibile miglioramento della qualità dell’aria

“Come previsto, le piogge fanno ben sperare in un sensibile miglioramento della qualità dell’aria”, così Bruno Simini, presidente Arpa Lombardia, sugli effetti della perturbazione di origine atlantica che ieri ha determinato un primo parziale miglioramento della qualità dell’aria.
Le precipitazioni diffuse intermittenti porteranno nel complesso condizioni favorevoli alla dispersione degli inquinanti, con una ulteriore progressiva diminuzione delle concentrazioni di PM10.

print