13.6 C
Comune di Legnano
giovedì 21 Ottobre 2021

Legnano approva la NewCo per lo smaltimento dei rifiuti a Borsano

Ti potrebbe interessare

La zanzara coreana imperversa in Lombardia: resiste al freddo

Si chiama “Aedes koreicus”, la zanzara coreana in grado di resistere al freddo, scoperta in Lombardia e in alcune altre zone del Nord d’Italia,...

Al via domani la 28esima edizione di “Sguardi Altrove Film Festival”

La “Next generation” tra sostenibilità e impegno civile sarà protagonista della 28a edizione di “Sguardi Altrove Film Festival”, la manifestazione dedicata al cinema al...

Studenti occupano l’Università statale di Milano: chiedono la riapertura degli spazi

E' accaduto nelle scorse ore a Milano: una ventina di studenti del collettivo universitario “Ecologia Politica”, ha occupato quattro aule in Università statale, in...

Opere pubbliche a Legnano: prende forma l’idea della città sociale

E’ stato approvato in questi giorni dalla giunta comunale di Legnano il Piano Triennale delle Opere pubbliche da oltre 29 milioni di euro, che...

Il Consiglio comunale di Legnano ha approvato alla maggioranza sabato 26 giugno, nel primo pomeriggio, la delibera sulla costituzione della NewCo, la nuova società composta da AMGA, Agesp e CAP per lo smaltimento dei rifiuti, progetto che punta a salvare l’inceneritore di Borsano in un’ottica di economia circolare.

“Nasce la nuova NewCo oggi in Consiglio comunale. Riportiamo lo smaltimento dei rifiuti alla trasparenza e al controllo dei nostri cittadini. Sarà una società benefit, cioè dovrà restituire il valore aggiunto che produrrà alle comunità locali”, il commento del sindaco Lorenzo Radice, via social.

Via libera così per l’Amministrazione comunale legnanese alla nuova società, con la delibera approvata da PD, Insieme per Legnano, Legnano Popolare, riLegnano.

Le compagini Movimento dei Cittadini, Fratelli d’Italia e Forza Italia hanno votato contro, mentre Lista Toia e Lega non hanno preso parte alla votazione per protesta (i consiglieri dei due gruppi ritengono di aver ricevuto in ritardo gli atti amministrativi, per una loro completa e puntuale valutazione).

Articoli correlati

Abbattuto il camino del vecchio inceneritore di Sesto: la Biopiattaforma sempre più vicina

E’ stato demolito ieri sera, mercoledì 22 settembre, attorno a mezzanotte, a Sesto San Giovanni nell’hinterland est di Milano, il camino che per circa...

Buon anno scolastico ragazzi: il sindaco di Legnano saluta gli studenti

Questa mattina, lunedì 13 settembre, il sindaco di Legnano Lorenzo Radice e l’assessore all’Istruzione Ilaria Maffei hanno visitato le scuole secondarie di primo grado...

Riqualificazione urbana: a Legnano adesso tocca ai cimiteri

Ha avuto inizio nelle scorse ore un particolare sopralluogo all’interno dei cimiteri di Legnano: il sindaco Lorenzo Radice con l’assessore Monica Berna Nasca stanno...

Legnano pronta ad accogliere i profughi afghani

Sarà un’accoglienza “diffusa”, se servirà, quella attivata a Legnano nei confronti di profughi afghani, in arrivo eventualmente anche nel territorio dell’Alto Milanese. Lo ha spiegato...

Anche il sindaco di Legnano rende omaggio a Gino Strada

“Oggi ho portato anche il mio saluto a Gino Strada a Casa Emergency”, racconta il sindaco di Legnano Lorenzo Radice, che ieri domenica 22...