Legnano – Al via E-NET conciliazione vita-lavoro

Sarà presentato questa mattina a Legnano, a Palazzo Leone da Perego, “E-NET” (Equilibrio vita lavoro in Rete), il progetto per la conciliazione vita-lavoro nelle micro e piccole-medio imprese dell’Alto Milanese.

E-NET è finanziato da Regione Lombardia, realizzato dall’Alleanza locale di Conciliazione ATS Milano ed è stato inserito nel piano territoriale di conciliazione 2017-2018 di ATS Milano Città Metropolitana. Capofila dell’alleanza, formata da enti pubblici, associazioni categoria, privati e soggetti del terzo settore, è l’azienda consortile So.Le.

Come si legge in una nota, la finalità di E-NET è offrire alle micro, piccole e medie imprese dei diversi ambiti dell’ATS, come il Legnanese, il Rhodense, il Castanese, il Magentino e l’Abbbiatense, la possibilità di realizzare piani di conciliazione vita-lavoro e di welfare aziendale personalizzati.

“Le aziende che aderiranno avranno un supporto gratuito per realizzare accordi di welfare aziendale. Tra i servizi di welfare sociale, che un’azienda potrebbe fornire ai propri dipendenti e ai loro familiari, figurano i piani di previdenza complementare, i servizi di assistenza sanitaria, i servizi di assistenza a familiari anziani o non autosufficienti e i servizi per la cura dei minori. Le imprese avranno la possibilità di contrattare premi di risultato concordati con i dipendenti e convertirli, in parte o in tutto, in servizi di welfare defiscalizzati”.

print