venerdì, 21 Gennaio 2022

La Lombardia rimane in zona rossa fino a Pasqua

“Siamo in zona rossa fino a Pasqua, in questo momento abbiamo una stabilità dell’Rt e non abbiamo elementi per poter dire che torniamo indietro”. Lo ha detto nelle scorse ore il direttore generale del Welfare di Regione Lombardia, Giovanni Pavesi, nel corso della seduta di commissione di ieri, mercoledì 24 marzo. 

L’indice di contagio Rt è stabile in tutto il territorio regionale, e a Milano città è sceso sotto l’1, segno di un debole miglioramento della situazione Covid, ma è troppo presto per il ritorno in fascia arancione, soprattutto per la situazione degli ospedali, ancora sotto pressione. Sfuma così l’ipotesi ventilata dell’allentamento delle restrizioni da lunedì 29.

Nelle terapie intensive, secondo un bollettino diffuso martedì 23, ci sono più di ottocento letti occupati; più di settemila i ricoveri nei reparti ordinari. Così la scelta del momento è garantire la tenuta del sistema sanitario, tenendo bloccato ancora tutto il resto per un paio di settimane.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI