lunedì, 24 Gennaio 2022

La Festa della Musica per salutare l’estate

Torna la Festa della Musica a Parabiago, oggi sabato 21 settembre, grazie al sostegno della Parrocchia SS. Gervaso e Protaso di Parabiago e al patrocinio del Comune.

La Festa della Musica celebrerà l’inizio ufficiale della tradizionale Festa dell’Oratorio, che continuerà fino a domenica 29 settembre.

Il programma musicale di oggi prevede alle 18.45 l’inizio delle sfilate delle varie bande partecipanti, preceduti dai ragazzi dei quattro Oratori della città, partendo da vari punti di Parabiago.

Le bande si raduneranno in piazza Mercato per poi marciare in parata, tutte insieme verso piazza Maggiolini dove alle ore 19.30 ci sarà il saluto di benvenuto da parte delle autorità seguito dall’esecuzione all’unisono dell’Inno di Mameli e dell’Inno di Parabiago.

Dalle 20 all’Oratorio S. Stefano si terrà “Musica a tavola”: i concerti delle singole bande partecipanti che allieteranno con la propria musica coloro che si fermeranno a cena, grazie alla presenza di un gustosissimo punto ristoro.

Alle 22.30 si concluderà la serata con i ringraziamenti e le premiazioni di rito.

A Parabiago saranno ospitate oggi diverse realtà bandistiche: oltre ai padroni di casa del Corpo Musicale S. Stefano di Parabiago diretto dal Maestro Simone Clementi, saranno presenti gli amici del Corpo Musicale Filarmonico G. Donizetti di Corbetta diretti dal Maestro Davide Casafina, il Corpo Bandistico Legnanese diretto dal Maestro Davide Sgobbi e, direttamente dalla Valtellina, il Corpo Bandistico “I Fiati di Grosio” diretto dal Maestro Michele Fioroni. Come si legge in una nota, si tratta di “un evento unico per far conoscere e diffondere l’importanza del patrimonio culturale delle bande musicali, capace di stupire e rallegrare tutti con la propria musica”.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI