Cerca
Close this search box.
giovedì, 18 Luglio 2024
giovedì, 18 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

La cassetta postale della vergogna

La vecchia cassetta postale di via Roma

Di nuovo in campo, anzi in strada, il sindaco di San Giorgio su Legnano, Walter Cecchin, questa volta per denunciare la presenza di una cassetta, per la raccolta della posta in partenza, ormai più che fatiscente.

E il primo cittadino protesta per ottenere una sostituzione del manufatto anche attraverso Facebook, come da tempo si è abituato a fare, per raggiungere con immediatezza i cittadini e garantire trasparenza a tutta una serie di scelte pubbliche.

Questa volta la decisione è far sapere a Poste italiane Spa che quella cassetta, che si trova in via Roma, deve essere sostituita, perché davvero non ce la fa più.

“Questa che si vede nella foto è la cassetta postale di via Roma a San Giorgio su Legnano.
Mi auguro che Poste Italiane possa pensare alla sua sostituzione, perché lo stato di mantenimento è indecoroso da qualsiasi prospettiva lo si guardi”, commenta il sindaco sul social, assicurando di aver già scritto alle Poste.

Tra i cittadini che hanno commentato quanto pubblicato dal sindaco, c’è chi ha paura di toccare la buca delle lettere perché portatrice di tetano, e chi ironizza sul fatto che non si tratti di una cassetta vetusta, bensì “vintage”.

Non rimane che attendere se la società delle Poste coglierà l’occasione per provvedere ad un rinnovo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings