martedì, 29 Novembre 2022

In partenza a Milano la “Digital Fashion Week”

(Foto da web - Camera della Moda)

La moda sceglie di ripartire con le sfilate, e sceglie di farlo in digitale.

Dal 14 al 17 luglio si svolgerà così la prima edizione della “Milano Digital Fashion Week” con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, e di Ice Agenzia.

Un’edizione speciale, come speciale è il periodo post Covid-19, che comprenderà le collezioni Uomo e le pre-collezioni Uomo e Donna Primavera/Estate 2021. Una formula totalmente nuova, un progetto che parlerà ad un pubblico nuovo e ai giovani, un progetto che punta a reinventare e sviluppare nuove opportunità in uno dei settori cardine dell’Italia. Milano sarà la terza città a sperimentare la “Digital Fashion Week” dopo le date di Londra e Parigi.

Una quarantina i brand presenti tra cui Prada, Gucci, Alberta Ferretti, Dolce e Gabbana, il 15, Ermanno Scervino, Dsquared2, Philosophy , Missoni, Ermenegildo Zegna, Etro.

La maison Etro presenterà una sfilata dal vivo al “Four Season Hotel” di Milano che sarà proposta sulla piattaforma di Camera della Moda e sui propri canali come segno di speranza e riapertura. La sfilata sarà riservata ad un pubblico ristretto e nel pieno rispetto delle norme di sicurezza, dettate dalla “Fase 3”, dopo l’emergenza sanitaria da Coronavirus.

Grande assente Giorgio Armani che attenderà il mese di settembre per presentare le sue nuove collezioni. Il calendario delle sfilate è consultabile sul sito della Camera Nazionale della Moda.

S. R.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI