venerdì, 24 Maggio 2024

Si chiama “R-Pet” la bottiglia di plastica riciclata amica dell’ambiente

Una bella novità per l’ambiente e per tutti coloro che stanno ritrovando una nuova coscienza ecologica: arriva sugli scaffali della grande distribuzione la bottiglia d’acqua R-Et 50%, da un litro e mezzo, della Ferrarelle Spa, marchio già fortemente impegnato in un grande progetto denominato “Bottle to bottle”, messo a punto l’anno scorso nello stabilimento di Presenzano, che produce e reimmette nella grande distribuzione bottiglie al 100% riciclabili, costituite per il 50% da R-Pet.

Con questo sistema la Ferrarelle Spa recupera, ripulendo l’ambiente, circa 20mila tonnellate di plastica all’anno. Il Pet è un materiale completamente riciclabile, e questo sistema di produzione fa sì che i costi per rigenerare le bottiglie siano inferiori ai costi di produzione di una bottiglia nuova.

L’idea dell’azienda però è molto più ampia: non soltanto è rivolta alla produzione di bottiglie, ma la produzione del Pet riciclato potrebbe interessare l’industria alimentare, il tessile, l’industria del giocattolo, l’industria automobilistica e tanti altri settori che utilizzano materiale plastico. Del resto si tratta di un’azienda “votata” al benessere dell’ambiente e dei propri collaboratori, che sostiene da tempo anche progetti come il FAI, il Teatro alla Scala, e la Fondazione Quartieri Spagnoli.

S. R.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI