6.5 C
Comune di Legnano
sabato 23 Gennaio 2021

GdF Milano: eseguite 19 misure cautelari per traffico di stupefacenti

Ti potrebbe interessare

Scendono ancora i prezzi delle RcAuto

Costano sempre meno le polizze assicurative RcAuto: come diffuso dal bollettino dell’IVASS, l'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, nel corso del terzo trimestre del...

Addio a Roberto Brivio storico chansonnier de “I Gufi”

Dopo Gianni Magni e Nanni Svampa se ne va all'età di 82 anni, stroncato dal Coronavirus, anche Roberto Brivio attore, cantante, cabarettista e membro...

Protestano i detenuti del carcere di Varese

Alcune ore di tensione ieri pomeriggio, venerdì 22 gennaio, nel carcere di Varese dopo che alcuni detenuti hanno inscenato una protesta, che fortunatamente non...

Incidente tra un’automobile e una bicicletta: il traffico si blocca sul Sempione a Legnano

E’ successo ieri sera, venerdì 22 gennaio, lungo il Sempione all’altezza di via Barlocco: un’automobile si è scontrata una bicicletta. Ad avere la peggio il...

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano, con il supporto di altri Reparti del Corpo, hanno arrestato nelle scorse ore in Lombardia, Liguria, Veneto ed Emilia Romagna, diciannove persone, alcune italiane, altre straniere, accusate a vario titolo di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

In particolare, l’ordinanza ha previsto undici ordini di custodia cautelare, dei quali due in carcere e nove agli arresti domiciliari, nonché otto obblighi di dimora, oltre a numerose perquisizioni locali e domiciliari.

Come si legge in una nota, il provvedimento eseguito dai Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Milano segue una complessa attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano, denominata Operazione “SAUDADE-bis”, che vede indagate quasi quaranta persone, e che ha consentito di ricostruire un ingente traffico di droga proveniente dall’Albania e dal Sud America, destinata in Italia attraverso la rotta marittima adriatica e quella aerea.

L’operazione ha consentito di disarticolare e neutralizzare l’intera ramificata rete di spacciatori operanti principalmente sulla piazza milanese.

Le indagini, avviate dalle Fiamme Gialle del Nucleo di Milano nel 2016, hanno portato al sequestro, in più tranche, di quasi due tonnellate di sostanze stupefacenti (marijuana, cocaina e hashish), per un controvalore di circa 5 milioni di euro e al precedente arresto, in flagranza di reato, di altri sette soggetti.

Uno degli interventi più significativi eseguiti nell’ambito dell’operazione “SAUDADE-bis” nel mese di maggio 2017 ha portato all’attivazione del dispositivo aeronavale del Corpo, che ha permesso di intercettare, in Puglia, un natante di quasi dieci metri con a bordo oltre 1,5 tonnellate di marijuana, traendo in arresto due soggetti di origine albanese.

Articoli correlati

Operazione anti spaccio: ripuliti i boschi di Arcisate e Induno Olona

I Carabinieri del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Varese, coadiuvati dai militari della Compagnia di Varese e dal Gruppo Carabinieri...

Tre arresti nella notte a Canegrate: droga coltivata in via Terni

I Carabinieri della Stazione di Parabiago hanno arrestato la notte scorsa a Canegrate, in via Terni, tre uomini, due italiani di 30 e 31...

Mascherine non a norma sequestrate a Ponte Chiasso: la GdF impegnata in prima linea

La Guardia di Finanza continua ad essere impegnata in prima linea, contro il commercio di mascherine facciali monouso, spesso non certificate e di dubbia...

Sequestrati 100 chili di droga nel Comasco: a segno una perquisizione della GdF

I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Olgiate Comasco, hanno intercettato e sequestrato nelle scorse ore 100 chilogrammi di marijuana, nascosta nel...

Vasta operazione anti mafia all’alba: più di venti arresti tra Milano, Lecce e Catania

E’ in corso dalle prime luci dell’alba di oggi, giovedì 17 settembre, una vasta operazione dei Carabinieri del Comando provinciale di Catania, che hanno...