8.3 C
Comune di Legnano
sabato 23 Gennaio 2021

Ecco “Hygge” lo stile di vita nordico sempre più amato anche in Italia

Ti potrebbe interessare

Scendono ancora i prezzi delle RcAuto

Costano sempre meno le polizze assicurative RcAuto: come diffuso dal bollettino dell’IVASS, l'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, nel corso del terzo trimestre del...

Addio a Roberto Brivio storico chansonnier de “I Gufi”

Dopo Gianni Magni e Nanni Svampa se ne va all'età di 82 anni, stroncato dal Coronavirus, anche Roberto Brivio attore, cantante, cabarettista e membro...

Protestano i detenuti del carcere di Varese

Alcune ore di tensione ieri pomeriggio, venerdì 22 gennaio, nel carcere di Varese dopo che alcuni detenuti hanno inscenato una protesta, che fortunatamente non...

Incidente tra un’automobile e una bicicletta: il traffico si blocca sul Sempione a Legnano

E’ successo ieri sera, venerdì 22 gennaio, lungo il Sempione all’altezza di via Barlocco: un’automobile si è scontrata una bicicletta. Ad avere la peggio il...

Per far fronte alle difficoltà che, inevitabilmente, il lockdown per la pandemia in corso ha creato, numerose persone hanno reagito scegliendo di dedicarsi alla meditazione e ad uno stile di vita alternativo, quella che i danesi (riconosciuti come una tra le popolazioni più felici al mondo) chiamano “Hygge”.

L’hygge è un concetto basilare nella cultura danese: la sua traduzione potrebbe essere “calore” oppure “intimità”, anche se più che di uno stato emozionale si tratta di una vera e propria attitudine, di momenti della quotidianità.

Ognuno può vivere il proprio “hygge” traducendolo in una serata sul divano, leggendo un libro, o guardando la televisione, con una bevanda calda e la propria serie preferita, oppure compiendo una passeggiata nella natura con il proprio amico a quattro zampe, luci calde e soffuse, qualunque cosa che includa senso di sicurezza, vicinanza degli affetti.
E proprio in questi tempi di pandemia lo scoprire, o riscoprire, il calore della casa e del prendersi cura di sé ha avuto effetti benefici sulla psiche e sul fisico, sfidando il confinamento.

Maggior senso di intimità e di comfort apprezzando il piacere di circondarsi di oggetti belli e comodi, di collocare piante e fiori magari sul tavolo di lavoro, della luce e del profumo delle candele, di pullover caldi e abbigliamento confortevole con cui passeggiare all’aria aperta: tutto questo è Hygge. Rimarrà anche nel ritorno alla normalità?

Per capire meglio questo nuovo stile di vita, si possono leggere alcuni libri sull’argomento, scritti da autrici nordiche che lo vivono ogni giorno, testi come “Hygge, Il metodo danese dei piaceri quotidiani” di Louisa Thomnsen Brits edito da Sperling & Kupfer, con consigli e suggerimenti per riscoprire i piaceri della vita, gustarsi gli attimi e crearsi intorno il benessere, oppure “Il metodo danese per vivere felici, Hygge“ di Marie Tourell Soderberg di Newton Compton Editori corredato di immagini e idee per avvicinarsi allo stile di vita danese, tra cui ricette di cucina da proporre a chi si ama.

S. R.

Articoli correlati