mercoledì, 29 Maggio 2024

Effetto pandemia: il cinema diventa una sala privata

(Foto da web)

Con l’emergenza sanitaria da Coronavirus e i provvedimenti restrittivi per contenere i contagi, sempre più tempo è trascorso in casa e anche  l’intrattenimento diventa “casalingo”, grazie alla tecnologia sempre più avanzata, con un crescendo sempre maggiore del business delle piattaforme digitali, e degli apparecchi più sofisticati, che diffondono film e concerti.

Film, concerti, eventi, video-conferenze: qualunque angolo del proprio appartamento può essere trasformato in un maxi schermo per ottenere una sorta di cinema domestico, cui si aggiungono casse e proiettori che assicurano una visione di alta qualità.

Le piattaforme streaming aumentano e aggiornano costantemente l’offerta di serie e film, garantendo al business dell’ home-theatre un incremento costante.

Ed è boom di acquisti di kit per l’home-cinema da montare a casa propria, a prezzi decisamente abbordabili per qualunque tasca. In particolare, per quanto riguarda i televisori i consumatori sono sempre più orientati verso l’acquisto di apparecchi a tutta parete con qualità di colori e luminosità eccellenti.

Per scoprire di più sulle nuove tecnologie legate all’intrattenimento, l’ HD Forum Italia (HDFI) organizza un incontro in diretta streaming domani, venerdì il 6 novembre: al centro del dibattito le nuove strategie e le ultime tecnologie nel settore della televisione, come cambia la TV ai tempi della pandemia. (http://www.consultmedia.it)

S. R.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI