sabato, 22 Gennaio 2022

Domenica record: 19 interventi per i Vigili del fuoco di Varese

Come un bollettino di guerra, il resoconto della giornata di ieri che ha visto impegnati i Vigili del fuoco della provincia di Varese in diciannove interventi, su tutto il territorio, dalle 8 alle 20.

Otto incidenti stradali rispettivamente nei Comuni di: Gornate Olona, in via Cesare Battisti; a Misinto in via San Domenico Savio; a Viggiù lungo la SP in via Clivio; a Varese in via della Selvetta e in via Monte Cristallo; a Cremenaga lungo la SP 61 in via Provinciale; a Gallarate in via Luigi Galvani; a Somma Lombardo in via 4 Novembre.
Due gli incendi, nei Comuni di Rancio Valcuvia, in via San Pietro, e a Varese in via Gaetano Donizetti.

Un’ intossicazione da monossido si è verificata a Gallarate, in via Varese. Presumibilmente a causa del malfunzionamento di una caldaia, in un’abitazione si è diffuso del monossido di carbonio. I Vigili del fuoco hanno soccorso quattro persone, due adulti e due minori, che avevano accusato dei malori. L’impianto è stato sigillato e gli occupanti dell’unità abitativa sono stati trasportati in ospedale.

Un palo pericolante è stato assicurato a Vedano Olona in via Venegono. A fuoco i cavi della società elettrica di Laveno Mombello, in via Canese. Sei interventi di vario tipo nei Comuni di Saronno, Daverio, Cassano Magnago, Vedano Olona, Carnago e Gallarate.

Nell’incidente stradale di via Monte Cristallo, a Varese, il conducente di un’autovettura ha perso il controllo del suo veicolo e, dopo aver abbattuto la recinzione di un’abitazione, è finito nel giardino della stessa. Per recuperare l’automezzo si è reso necessario l’intervento dell’autogrù.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI