domenica, 29 Gennaio 2023

Che il 2023 sia un anno di pace

(Foto da FB)

Poche parole, condivise subito da numerosi concittadini, sono quelle diffuse nelle scorse ore dal sindaco di Legnano, Lorenzo Radice: che l’anno nuovo sia un anno di pace.

Gli auguri nella loro semplicità sembrano proprio colpire nel segno, in un momento storico in cui si ha bisogno di vedere finire le guerre, e cominciare nuovi percorsi di vita, solidarietà, salute, benessere, reciprocità, che diano fiducia a tutto il mondo.

“Buon 2023. Che sia un anno di pace, di pace per tutti”, l’augurio del primo cittadino.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI