Cerca
Close this search box.
venerdì, 21 Giugno 2024
venerdì, 21 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Che estate sarebbe senza il suo tormentone?

(Foto da web)

Al via sulle spiagge, nei locali, nei luoghi di villeggiatura, nelle “rotonde sul mare” la caccia al “tormentone” dell’estate.

Che estate sarebbe, anche quella del 2019, senza il suo tormentone musicale, alias “colonna sonora delle vacanze”?

Già da settimane si cerca il brano che rappresenta la stagione in corso, quello che entra in testa e “non ti lascia più”, quello che conoscono e cantano davvero tutti.

Mentre il “tormentone 2019″ sarà decretato con maggiore certezza tra qualche settimana, al momento sono soprattutto cinque i brani più ascoltati che stanno facendo tendenza, secondo gli esperti del settore.

E sono tutti italiani: J-Ax, Giusy Ferreri insieme a Takagi&Ketra e OMI, The Giornalisti, Mahmood con Charlie Charles e Sfera Ebbasta, Alessandra Amoroso con i Boomdabash, sono gli artisti più gettonati del momento. Grazie ai testi delle loro canzoni, alle musiche coinvolgenti, ai video clip accattivanti, che richiamano ai luoghi delle vacanze, all’insegna dell’evasione dal solito. Almeno fino alla fine del mese.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings