sabato, 22 Gennaio 2022

Busto Arsizio – La benemerenza civica a Gian Pietro Rossi

La proposta è al vaglio da parte della presidenza del Consiglio comunale di Busto Arsizio: al senatore Gian Pietro Rossi, recentemente scomparso, potrebbe essere conferita una benemerenza civica straordinaria.
A chiederlo in questi giorni è stato il sindaco Emanuele Antonelli, durante i funerali di Rossi, bustocco, celebrati in San Giovanni, dove si è radunata una grande folla a ricordare il concittadino.
“Mi auguro che la proposta sia accolta favorevolmente: il suo nome resterà scolpito non soltanto nella storia della città e nella memoria di ciascuno di noi, ma sarà inciso anche sulla lastra di marmo che ricorda e ricorderà per sempre i cittadini che hanno reso grande la nostra Busto. Anche a coloro che non hanno avuto l’onore di conoscerlo, di incontrarlo, di apprezzare il suo operato”, ha spiegato Antonelli.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI