Busto Arsizio – Il libro dei ricordi consegnato al sindaco

Si è svolto ieri mattina in municipio a Busto Arsizio, un particolare momento tra il sindaco Emanuele Antonelli e Sergio Ferrario, presidente del Comitato Provinciale dell’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra, ricevuto dal sindaco nel suo ufficio con alcuni soci.

“Ringrazio il sindaco per l’attenta presenza alle manifestazioni che ricordano gli eventi drammatici, che la memoria ci riporta, e sulla necessità che i più giovani siano sempre più coinvolti in modo che possano a loro volta tramandare il ricordo di ciò che è stato e di chi ha dato la vita per la patria e gli ideali”, ha commentato Ferrario.

L’occasione dell’incontro è stata anche caratterizzata dalla consegna ad Antonelli del libro che raccoglie lettere, fotografie, articoli di giornale relativi all’impegno dell’Associazione durante l’anno 2018.

print