martedì, 18 Gennaio 2022

Busto Arsizio – Blitz dei Carabinieri contro i vandali

Arresti e denunce ieri sera a Busto Arsizio, dove nel centro storico cittadino i Carabinieri, fino a notte, hanno effettuato un maxi controllo per contrastare fenomeni di microcriminalità diffusa, tra cui, in alcune particolari zone, di spaccio “al dettaglio” di sostanze stupefacenti.

L’operazione è stata condotta setacciando anche a piedi, vicoli e piazze, controllando anche i locali pubblici.

Il bilancio della serata è stato l’arresto di un 45enne, pregiudicato, che nel corso dell’identificazione degli avventori di un locale pubblico, risultava colpito da ordine di cattura per una pena ai domiciliari, emessa dal Tribunale di Busto Arsizio, per reati contro il patrimonio; la denuncia per detenzione ai fini di spaccio di un 20enne, incensurato, che è stato rintracciato nella zona dei portici, trovato in possesso di circa 30 grammi di sostanza stupefacente tipo marijuana, già suddivisa in dosi e  oltre 200 euro provento attività di spaccio.

Nel corso della serata è stato anche denunciato un 18enne, pregiudicato, che sfrecciava a forte velocità in piazza Trento e Trieste, senza aver mai conseguito la patente di guida. Denunciate per furto due donne, una romena, 25enne, incensurata, per aver asportato alcuni cosmetici, e una ucraina, 50enne, pregiudicata, per aver rubato generi alimentari.

Segnalati quali assuntori abituali di marijuana, due giovani, di 22 e 26 anni.

Il pattugliamento sarà ripetuto periodicamente.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI