Busto Arsizio – Arriva la Rudolf  “Hub 1922”

Alberto De Conti

E’ stata inaugurata ieri, giovedì 7 febbraio, una nuova realtà produttiva a Busto Arsizio, e l’Amministrazione comunale, con il sindaco Emanuele Antonelli, il vicesindaco e assessore all’Urbanistica Isabella Tovaglieri e il consigliere regionale del Veneto Alessandra Moretti, hanno dato il benvenuto al direttore Alberto De Conti della multinazionale bavarese Rudolf, in via Zappellini, che ha creato un hub, intitolandolo “Hub1922”, centro dell’innovazione nel settore della chimica per il tessile, specializzata in tessuto denim.

“Abbiamo seguito dall’inizio la nascita di questo progetto. In origine l’azienda aveva valutato altre opportunità sul territorio: siamo molto orgogliosi del fatto che alla fine abbia scelto Busto Arsizio per insediare un’attività di prestigio, innovativa e di respiro  internazionale”,  ha commentato l’assessore Tovaglieri.

“L’insediamento di Rudolf in città dimostra quanto Busto sia ancora oggi una piazza appetibile e viva, anche sul fronte imprenditoriale, a dispetto di alcune teorie disfattiste. E dimostra come sia vivo e vitale l’imprenditoria del tessile, capace di attrarre una attività di ricerca che arriva da una potenza economica come la Germania, evidentemente consapevole della grandezza delle nostre strutture ma soprattutto del nostro know how”, ha aggiunto l’assessore all’Industria Manuela Maffioli.

print