giovedì, 20 Gennaio 2022

Buono veicoli sicuri: è on line il modulo per richiedere il rimborso

E’ stata attivata lunedì 3 gennaio la piattaforma informatica “Buono veicoli sicuri”, attraverso la quale i cittadini possono chiedere il rimborso di 9,95 euro a compensazione dell’aumento, pari alla stessa cifra, delle tariffe per la revisione dei veicoli a motore e rimorchi.

Come spiegato dal MIMS, il Ministero delle infrastrutture e della Mobilità sostenibili, il contributo potrà essere chiesto per le revisioni effettuate dallo scorso 1 novembre 2021, giorno in cui è entrato in vigore l’aumento tariffario, e per i tre anni successivi. Il bonus è concesso per un solo veicolo, e per una sola volta.

Alla richiesta del bonus si accede con l’identità digitale Spid, oppure con la Carta d’identità elettronica (CIE), o la Carta nazionale dei servizi (CNS). Dopo aver compilato il modulo preposto, è necessario allegare la copia dell’attestazione dell’avvenuto pagamento della revisione. Il rimborso arriverà direttamente sul conto corrente di chi ne fa richiesta.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI