Buon compleanno Mudec!

Oggi, mercoledì 25 marzo, il “Museo delle Culture” di Milano spegne cinque candeline, e festeggia con una giornata “no stop” sui propri canali social Facebook, Instagram e Twitter, con numerosi contenuti speciali.

Tre milioni di visitatori, 8mila e 300 reperti dalle culture di tutto il mondo, cinquanta grande mostre, più di 5mila opere inviate in esposizione dai più grandi musei internazionali, sono i numeri del Mudec in questo quinquennio in cui si è raccontata l’arte, si sono raccontate le culture del mondo e la loro storia.

Da artisti intramontabili come Gauguin, Klee e Kandinskij, alla straordinaria mostra di Frida Kahlo (il grande evento del 2018), all’esposizione per la prima volta in un museo pubblico della “street art” di Banksy, e ancora dell’arte espressa dai graffiti di Basquiat, mostrando una costante attenzione all’ arte contemporanea e agli artisti più giovani.

Il Mudec ha momentaneamente, come tutti i musei, chiuso le sue porte per l’emergenza da Covid-19, ma non si è mai fermato. Grazie all’iniziativa social #MudecDelivery i canali social del museo tengono quotidianamente compagnia al pubblico attraverso la diffusione di vari contenuti speciali.

Silvia Ramilli

print