I giovani del Fiorini Pantani di Busto Arsizio in un video

Sono i giovani studenti del Liceo di Scienze Umane degli Istituti Fiorini Pantani di Busto Arsizio a scendere in campo, questa volta, per incoraggiare al rispetto delle regole anti Coronavirus.

I liceali hanno preparato e diffuso, in queste ore, dei mini video, per parlare ai loro coetanei e dire a tutti di rimanere a casa.

Il progetto, che si chiama “Io resto a casa”, ha coinvolto un’ottantina di studenti, dalla classie prime alle quinte, coordinati dall’insegnante Marilena Garufi, coadiuvata dalle colleghe Giusy Consoli, Marika Nicora e Monica Gorrasi.

Il messaggio è rivolto a tutti i ragazzi della scuola, ma anche a chiunque lo vorrà cogliere, anche al di fuori del mondo della scuola.

(Per vedere i mini spot: olgafiorini.it)

print