Cerca
Close this search box.
venerdì, 21 Giugno 2024
venerdì, 21 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Anche l’Italia si prepara ad accogliere i profughi dall’Ucraina

Stanno arrivando anche in Italia i primi profughi dall’Ucraina, e il Governo, insieme alle associazioni umanitarie, si sta preparando ad accoglierli.

L’inizio dell’avanzata armata dei russi in Ucraina ha segnato, da giorni ormai, anche la partenza di tantissimi cittadini ucraini, che si sono messi in viaggio per trovare una via di fuga verso i Paesi dell’UE (le stime parlano della possibilità di vedere muovere dalle loro città circa 4 milioni di persone). E i primi autobus con a bordo donne e bambini sono arrivati nelle scorse ore a Trieste, a Napoli e a Piacenza.

In numerosi Comuni d’Italia si stanno preparando dei veri e propri piani per l’accoglienza, mentre il ministro degli Interni, Luciana Lamorgese ha già parlato della loro redistribuzione su tutto il territorio nazionale. Potrebbero essere rimodellati, per gli ucraini in arrivo, i piani di accoglienza già adottati per la popolazione afgana. Negli uffici preposti si sta chiarendo come potrà essere definito il loro status: per ora sono profughi di guerra, e saranno accolti proprio come stabilito dall’UE, per chi fugge dalle guerre.

Croce Rossa, Unhcr e Unicef hanno avviato una racconta fondi “Emergenza Ucraina” attraverso il numero 45525, attivo sia da telefoni fissi, sia mobili.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings