Cerca
Close this search box.
lunedì, 24 Giugno 2024
lunedì, 24 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Anche Gruppo CAP alla Design Week con materiali plastici sostenibili

In occasione della Milano Design Week, Gruppo CAP, la green utility che gestisce il servizio idrico della Città metropolitana di Milano, presenta i nuovi materiali plastici sostenibili, frutto del processo di economia circolare che consente di recuperare i pack dell’industgria alimentare fatti in plastica, alluminio e tetrapak.

Il progetto si chiama CAPitoli Urbani, ed è presente nella rassegna internazionale ideata da Rossana Orlandi RoGUILTLESSPLASTIC 2023 “SAVE THE WASTE, WASTE IS VALUE”. Più precisamente, arredi in plastica riciclata dai pack alimentari, frutto dei processi circolari di produzione di bioenergia, e una serie speciale di arredi d’interni realizzati con il designer Andrea Zambelli e lo studio Martinelli-Venezia, sono i progetti green che Gruppo CAP porta all’interno della rassegna RoGUILTLESSPLASTIC 2023.

Il concetto di scarto, di waste, come si legge in una nota, deve essere completamente ripensato, perché oggi è possibile recuperare, riciclare e riutilizzare in modo creativo e innovativo tanti materiali che fino a ieri erano considerati solamente rifiuti. “Il mondo del design si sta integrando con le circular e green economy, trovando campi d’applicazione sempre più interessanti. Seguendo il proprio approccio strategico improntato alla sostenibilità, Gruppo CAP da tempo produce biometano dai fanghi di depurazione, ma anche dagli scarti alimentari e da prodotti caseari scaduti. Da qui, la sperimentazione per recuperare la plastica delle confezioni, studiando il modo migliore per impiegarla, contribuendo a minimizzare quelli che sono i veri rifiuti e ideando di fatto una nuova materia prima tanto versatile quanto sostenibile”.

Alla Milano Design Week 2023 Gruppo CAP patrocina la categoria Emerging High Technology del premio RoGUILTLESSPLASTIC 2023 di Rossana Orlandi, e concorre nella categoria Art and Collectible Design con una linea speciale di prodotti di interior design, frutto della collaborazione con il designer Andrea Zambelli e lo studio Martinelli-Venezia, realizzati utilizzando una materia prima assolutamente unica e innovativa, frutto del recupero di plastica presso gli impianti della utility lombarda.

 

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings