25.4 C
Comune di Legnano
venerdì 7 Agosto 2020

Al Buzzi di Milano vince la vita: nascono 40 bambini da mamme positive al Covid-19 e stanno tutti bene

Ti potrebbe interessare

Uomo accoltellato in strada a Mozzate muore per una lite

E’ accaduto ieri, giovedì 6 agosto, in serata: un uomo di 36 anni è deceduto in seguito ad un accoltellamento, avvenuto in...

Terminerà a settembre il restauro della Basilica di San Magno a Legnano

Posticipata a causa dello stop dei lavori, per l’emergenza sanitaria da Coronavirus, la conclusione del restauro della Basilica di San Magno a...

Una nuova piazza per la stazione di Parabiago

Riqualificare l’accesso alla stazione ferroviaria, ampliando la zona pedonale e ripensando ai parcheggi e alla viabilità dei suoi dintorni, è l’obiettivo del...

Aumentano i casi di Coronavirus tra ragazzi e bambini: scende l’età media delle persone contagiate

I dati sono stati diffusi dall’OMS, l’Organizzazione mondiale della Sanità, nelle scorse ore: dallo scorso febbraio la percentuale di casi di Corvid-19 tra...

Segnali positivi, storie che danno speranza, in uno dei momenti più bui della storia contemporanea: all’Ospedale dei Bambini Buzzi di Milano sono nati nelle scorse ore una quarantina di bambini da mamme positive, o sospette positive, al Coronavirus.

I piccoli, subito sottoposti ai controlli del caso, sono risultati negativi ai test Covid-19 e godono tutti di ottima salute.

Nell’ospedale milanese, famoso per il suo reparto di maternità, è stata approntata in questi giorni un’isola neonatale, all’interno della sala parto. Vale a dire uno spazio dedicato ai neonati e alle loro mamme dove, con alcuni strumenti come un rianimatore t-piece (ventilatore a respirazione assistita), un lettino “infant warmer”, un saturimetro e un frequenzimetro, donati dalla SC Johnson con la OBM Onlus, è possibile assistere subito dopo il parto mamme e bambini in totale sicurezza.

Ogni misura è stata approntata affinché il momento della nascita, tra quelli più belli nella vita delle persone e delle famiglie, continui ad essere vissuto con tutta la gioia che merita.

Articoli correlati

Una nuova mobilità all’interno dell’ospedale di Busto Arsizio

Saranno attive da lunedì 24 agosto le novità, realizzate in collaborazione con la Polizia locale, che renderanno più sicura la circolazione di...

Scuole sicure a Parabiago: la messa a punto si conclude

Sono pronte a Parabiago le scuole per accogliere alunni e studenti, con l’avvio del nuovo anno scolastico. L’Ufficio Tecnico...

FOTONOTIZIA: “Era ora”

“Era ora”: commenta così un lettore di Settenews.it una sua foto fatta pervenire in redazione, nelle scorse ore. Si tratta di uno...

C’è un semaforo al sottopasso: perché nessuno lo guarda?

Pioggia copiosa ieri mattina anche a Parabiago, dove la Polizia locale è stata impegnata con numerosi interventi in città, dovuti ad allagamenti...

A Parabiago cambia la segnaletica stradale: più sicurezza

L’Amministrazione comunale di Parabiago ha avviato in questi giorni l’installazione di nuovi cartelli stradali, in alcune zone della città, in particolare vicino...