domenica, 26 Maggio 2024

Ex Accorsi di Legnano: partiti i lavori. La struttura aprirà a settembre

Sono cominciati in questi giorni alla ex rsa Accorsi di via Girardi gli interventi edili finalizzati a realizzare, nei locali dell’immobile, il progetto di rigenerazione urbana oggetto del bando “Integration machine – Riqualificazione delle periferie dell’Alto Milanese, cui il Comune di Legnano, attraverso la Città Metropolitana di Milano, aveva partecipato insieme a Rescaldina e Castano Primo.

Come si legge in una nota, l’inizio dei lavori segue l’assegnazione dell’immobile a RTI, il Raggruppamento temporaneo di Imprese, formato da Fondazione San Carlo onlus, Renovo Impresa sociale e Cooperativa sociale intrecci.
La giunta comunale, nella delibera di concessione ventennale dell’immobile, ha anche provveduto a individuare gli spazi che saranno utilizzati dall’Amministrazione stessa: poco meno di 440 metri quadrati al piano terra per funzioni pubbliche di aggregazione, socializzazione e per ospitare la biblioteca diffusa.

Nell’immobile, oltre agli spazi comunali, si prevede di collocare degli appartamenti a disposizione per esigenze temporanee di lavoratori, studenti, docenti, medici ospedalieri, infermieri, parenti di pazienti ricoverati in RSA o in ospedale; altri appartamenti per studenti universitari o atleti, anche di nazionalità straniera, ospiti di associazioni sportive del territorio; fare formazione post diploma (ITS); provvedere alla preparazione di pasti a supporto delle residenze.

I lavori dovrebbero terminare entro la fine di agosto, per consentire l’inizio delle attività dal mese di settembre.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI