venerdì, 14 Giugno 2024

Verso le elezioni: si presenta la nuova forza alternativa

L’annuncio è stato dato questa mattina a Legnano, dai due ex amministratori della Lega: Antonio Guarnieri e Franco Colombo.

Dopo le vicende che hanno portato allo scioglimento del Consiglio comunale, Guarnieri, presidente del Comitato Legalità a Legnano, e Colombo, ex assessore alla Cultura del mandato Fratus, scendono in campo con una comunicazione congiunta.

“Gli eventi che hanno travolto la città in questi mesi hanno evidenziato due aspetti fondamentali: Legnano ha avuto la forza, la capacità e il coraggio di riconoscere l’illegalità, di denunciarla e quindi di sconfiggerla. Legnano è oggi stremata, sfiduciata e si sente tradita da tutta la classe politica. Da queste premesse e dall’amore sconfinato che ci lega a questa città nasce la volontà di metterci al lavoro per creare un progetto politico veramente nuovo, rivoluzionario fondato sul rispetto dei cittadini e delle idee”.

Guarnieri e Colombo parlano di un “nuovo soggetto politico che superi le barriere ideologiche, che sia di natura aperta e plurale, che incarni il principio fondamentale del civismo inteso come interesse della collettività anteposto a quello del singolo”. Entrambi si dicono mossi dal “desiderio di una politica che parta dall’uomo, dalla persona, che sia dalla parte della comunità e delle differenze. Dalla parte della realtà e della concretezza.

Come si legge nella nota, “Legnano è piena di eccellenze, di grandi potenzialità inespresse e merita di tornare ad essere protagonista del territorio. Occorre agire con competenza, trasparenza e lucidità ma anche con entusiasmo. La nostra proposta è a favore di una società libera coraggiosa, senza muri, orientata ad un mondo in cui la politica torni a costruire ponti, cattedrali, strade. A costruire futuro”.
Con queste premesse ci risulta impossibile ipotizzare una collocazione aprioristica nel panorama politico cittadino, ma ci si porrà come nuova forza alternativa, moderata liberale e progressista”.

Questa forza dovrà prima guardare al suo interno per consolidare idee e soggetti, quindi sarà pronta per aprirsi al confronto con le altre forze politiche legnanesi,con spirito propositivo e collaborativo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings