Varese – Sventato colpo a caveau alla frontiera

Brogeda frontiera
(Foto da web)

E’ successo nelle scorse ore in Svizzera: la Polizia del Canton Ticino, con la collaborazione della PS e dei Carabinieri, ha sventato il furto ad un caveau di una ditta di trasporto valori di Chiasso.

Dodici le persone arrestate in tutto: cinque in Svizzera, altre sette tra Abbiategrasso e Como, tutte italiane stando alle prime fonti.

Come risulterebbe dalle prime indagini, i soggetti arrestati fanno parte della banda che utilizzava la tecnica del “buco”, per svaligiare i caveau.

Gli arrestati stavano per rubare merce in custodia alla ditta specializzata Loomis, ed avevano già predisposto l’apertura del buco per accedere ai locali dove sono sistemati i valori. Il tentato furto con scasso è l’accusa mossa nei loro confronti.

print