mercoledì, 8 Febbraio 2023

Un seminario in attesa del Campaccio: “Aggiungi un posto a tavola, anzi due: resistenza e salute”

(Foto di G. Colombo)

Aggiungi un posto a tavola, anzi due: resistenza e salute” è il titolo del seminario in programma per giovedì 5 gennaio a San Giorgio su Legnano (Milano) alla vigilia della 66esima edizione del Campaccio, la classicissima del cross, prima tappa del nuovo anno per il circuito internazionale della campestre.
La tavola rotonda, che si terrà al PalaBertelli, in collaborazione tra FIDAL e Unione Sportiva Sangiorgese, sarà l’occasione per affrontare importanti tematiche
legate al rapporto tra corsa, alimentazione e salute. 

Ad introdurre e moderare i lavori, dalle 16, dopo la presentazione degli atleti élite, sarà il direttore tecnico delle squadre nazionali e docente dell’Università degli Studi di Milano Antonio La Torre.

Il medico nutrizionista dell’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI Raffaella Spada e la laureanda in alimentazione e nutrizione umana Laura Boetti approfondiranno il tema della “Bassa disponibilità energetica, prestazione sportiva e salute nelle discipline di resistenza”. Anna Ceccherelli (Ginecologia e Ostetricia, ASST Monza; Università degli Studi di Milano Bicocca) tratterà “La relazione fra endurance e disturbi del ciclo mestruale e il ruolo dell’alimentazione: indagine sull’atletica leggera”. Sarà invece Elena Casiraghi, esperta in nutrizione sportiva, docente presso la facoltà di scienze motorie di Pavia, a concentrarsi su come “Individuare e prevenire i disturbi nutrizionali nell’endurance: dalla teoria alla pratica”.

Come si legge in una nota, “il seminario di San Giorgio su Legnano è un ulteriore tassello del progetto pilota “Sentieri di Sport (e Salute)” intrapreso nell’ultimo biennio dal settore azzurro della corsa in montagna, al fine di promuovere tra i giovani atleti dell’endurance un corretto comportamento alimentare, con l’obiettivo di farli crescere in maniera sana e genuinamente performante”.

(I tecnici FIDAL posso pre-iscriversi a mezzo email: info@campaccio.it. La frequenza al seminario dà diritto all’acquisizione di 0,5 crediti formativi).

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI