Tragedia sulla Grignetta: muoiono due alpinisti di Lecco

alpinisti
I due alpinisti travolti dalla valanga sulla Grignetta (Foto ANSA)

E’ successo ieri pomeriggio sulla Grignetta, la montagna del gruppo delle Grigne sopra Lecco: una valanga ha travolto gli alpinisti Ezio Artusi e Giovanni Giarletta, rispettivamente di 46 e 37 anni, non lasciando loro scampo.

Le due vittime erano tecnici del CNSAS il Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, esperti di valanghe, che un tragico destino ha atteso mentre risalivano il Canale del Sasso Incastrato, sul lato della montagna che guarda alla Valsassina, a 2.170 metri.

A dare l’allarme un terzo alpinista che si trovava poco distante dai due, ed ha assistito al distacco della massa nevosa. In aiuto di Artusi e Giarletta si sono mossi i Vigili del fuoco, i compagni del Soccorso Alpino, le Forze dell’ordine, il 118 e l’elisoccorso.

Gli amici del gruppo del Soccorso Alpino raccontano di loro come di due compagni sempre disponibili per gli altri, esperti e capaci, su cui tutti potevano contare avendo partecipato a numerose operazioni di soccorso in montagna.

Ieri stavano effettuando un’escursione a carattere personale.

print