giovedì, 27 Gennaio 2022

Tragedia nel Piacentino: un’auto finisce nel fiume Trebbia con quattro giovani a bordo

E’ stato proclamato il lutto cittadino a Calendasco, paese in provincia di Piacenza, dove abitavano i quattro ventenni, tre ragazzi e una ragazza, che due notti fa hanno perso la vita a bordo di un’automobile finita nel fiume Trebbia.

Nella tarda mattinata di ieri, martedì 11 gennaio, un pescatore a bordo della sua imbarcazione ha avvistato la vettura ed ha dato l’allarme.

I quattro giovani stavano tornando da una cena in un ristorante quando, secondo una prima ricostruzione dei fatti, avrebbero deviato dalla strada principale per portarsi sull’argine del fiume, dove si recavano spesso per ascoltare musica. La fitta nebbia deve aver impedito loro di accorgersi della fine dello sterrato, e la loro auto è finita nel fiume, inabissandosi.

I Vigili del fuoco hanno provveduto al recupero dei corpi dei quattro giovani, mentre il sindaco di Calendasco ha proclamato il lutto cittadino, rispettando il dolore delle famiglie dei quattro ragazzi, così duramente colpite.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI