venerdì, 9 Dicembre 2022

Tragedia a Marnate: un sessantenne uccide la madre

(Foto da web)

Tragedia familiare a Marnate, in provincia di Varese, dove ieri, venerdì 23 settembre, un uomo di 60 anni ha ucciso la madre di 88, nella loro abitazione, e subito dopo ha tentato il suicidio.

A trovare i due sarebbe stato un parente in visita, come da una prima ricostruzione della vicenda. Il parente ha trovato la donna già priva di vita, mentre suo figlio è stato trasportato all’ospedale di Busto Arsizio, non in pericolo di vita.

I Carabinieri del comando provinciale di Varese oggi procedono con i rilievi del caso nell’appartamento di madre e figlio; l’uomo è piantonato in ospedale.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI