lunedì, 17 Gennaio 2022

Torna l’acqua nei Navigli

Al via questa mattina, lunedì 25 marzo a Turbigo, l’operazione di re-immissione dell’acqua nei Navigli occidentali, dopo il periodo di asciutta che ha consentito al Consorzio Est Ticino Villoresi di effettuare importanti interventi di manutenzione sul reticolo.

Come è stato spiegato in una nota, anche da parte del Consorzio sussiste particolare apprensione per le non trascurabili problematiche connesse alla scarsità idrica, “preoccupanti in queste settimane, proprio alla vigilia dell’avvio della prossima stagione irrigua”.

Nei giorni scorsi il Consorzio ha provveduto provvedendo al completamento dei lavori sulle sponde, con manutenzioni varie, dal ripristino della piena funzionalità dello scaricatore di San Cristoforo, alla posa delle nuove barriere galleggianti lì e in Darsena, alle opere straordinarie pianificate all’imbocco del Ticinello. In chiusura sono anche le operazioni di erpicatura del fondo del Naviglio Grande, programmate per divellere il più possibile le radici delle erbe palustri, come si legge nel sito del Consorzio.

Nel Naviglio Martesana, in regime di asciutta parziale, l’acqua tornerà dal prossimo 8 aprile.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI