martedì, 27 Febbraio 2024

Stop agli zuccheri nelle bibite dei ragazzi: firmato un protocollo di intesa tra governo e Assobibe

(Foto ANSA)

E’ stato firmato nelle scorse ore un protocollo d’intesa tra il Ministero della Salute e Assobibe, l’Associazione Italiana tra gli industriali delle bevande analcoliche, che prevede la riduzione dell’offerta calorica, l’astensione dalla vendita diretta di bibite zuccherate anche nelle scuole superiori, l’astensione dalla pubblicità e dal marketing delle stesse per gli under 13.

Come è stato spiegato dalle parti coinvolte nel progetto, il documento sancisce l’avvio di una collaborazione che ha come obiettivo migliorare la conoscenza sulle caratteristiche delle bevande analcoliche, quindi migliorare l’offerta verso i consumatori e l’impatto nutrizionale, raggiungendo i giovani e le scuole. Il tutto verso un consumo consapevole delle bibite, bilanciato con stili di vita corretti e adeguati alla crescita.

Due le prossime tappe principali: il taglio alle calorie con la riduzione del 10% degli zuccheri nelle bevande analcoliche, e lo stop alla pubblicità delle bibite nei canali diretti ai bambini, elevato al range tra 12 e 13 anni.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI