Spavento a Milano: un bus dell’ATM si scontra con un’auto e sei persone rimangono ferite

E’ successo questa mattina all’incrocio tra via Pietro Giordani e via Gonin a Milano, nella periferia sud-ovest della città, vicino allo scalo di Milano San Cristoforo: un autobus della linea 321 dell’ATM si è scontrato con un’automobile e nell’impatto sono rimaste ferite sei persone.

Cinque feriti sarebbero stati tutti a bordo della vettura, il sesto è il conducente del mezzo ATM. Come riferito da fonti vicine all’accaduto, la persona più grave sarebbe una donna di 42 anni, trasportata in codice rosso al Policlinico.

Un’altra donna di 42 anni, e i suoi due bambini di 5 e 6 anni, sono stati trasportati dal 118 in codice giallo all’ospedale San Carlo, mentre un uomo di 54 anni ha rifiutato il trasporto. L’autista del mezzo pubblico è stato portato in codice verde all’ospedale San Paolo.

Gli inquirenti indagano sulla dinamica dell’accaduto. Fortunatamente sull’autobus non c’erano passeggeri ma era vuoto, diretto ad un deposito.

print