San Giorgio su Legnano – Qualcuno si deve vergognare

Un giorno si parla di nuove aree boschive, il giorno dopo si fanno i conti con i rifiuti ingombranti lasciati lungo le strade e nei campi, a ridosso delle abitazioni.

Succede a San Giorgio su Legnano, al confine con Canegrate: ignoti hanno abbandonato una catasta di rifiuti ingombranti lungo la strada di collegamento tra i due paesi, vicino al Pala Bertelli.

Proprio là dove, non molto lontano, il Comune di San Giorgio punta a realizzare una vasta area verde, il Bosco Sotera, già nei progetti della giunta. Un ennesimo atto di inciviltà si è consumato nelle scorse ore, con la dispersione nell’ambiente di masserizie e pattumiera.

“Strada di collegamento dopo il Pala Bertelli: non ti preoccupare, ignorante. Noi continueremo a pulire perché vogliamo bene, e rispettiamo il paese dove viviamo. Tu vergognati”, il messaggio pubblicato dal sindaco Walter Cecchin.

print