venerdì, 21 Gennaio 2022

Ritrovato senza vita il 21enne escursionista di Saronno disperso sul monte Legnone

Si sono concluse nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 5 gennaio, le ricerche del ragazzo di 21 anni di Saronno, Alessandro, disperso da ieri sul Monte Legnone in Valsassina.

Le squadre di soccorso lo hanno ritrovato senza vita in una zona impervia della montagna, dove non è stato facile raggiungerlo.

Il ragazzo aveva lasciato casa lunedì per compiere una camminata sul Legnone, avvisando la famiglia che avrebbe trascorso fuori anche la notte, dormendo in un bivacco, per fare ritorno ieri. Ma quando nel pomeriggio nessuno ha avuto più sue notizie, è scattato l’allarme e si sono attivati tutti i mezzi di soccorso. Sul posto i Vigili del fuoco, il Soccorso Alpino e i Carabinieri, oltre a numerosi volontari e agli stessi familiari del 21enne.

Nelle scorse ore il tragico ritrovamento, grazie all’impiego di droni. Il ragazzo sarebbe scivolato in un canalone.

Numerosi messaggi di cordoglio stanno raggiungendo i suoi genitori e i suoi fratelli, nonché tutti i suoi amici: nessuno riesce a capacitarsi di quanto accaduto, anche perché il ragazzo era abituato a camminare in montagna, appassionato sportivo da sempre.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI