venerdì, 21 Gennaio 2022

Pulmino dirottato sulla Paullese: i genitori degli studenti chiedono i danni

Molti di loro potrebbero aver riportato danni permanenti, in termini di stati d’ansia, per lo choc subito e lo spavento nel corso della criticità che li ha coinvolti direttamente, gli studenti sul pulmino di Autoguidovie, dirottato nelle scorse settimane tra Crema e Milano dal conducente con intenzioni violente.

Numerosi genitori, dei cinquantuno ragazzi che si sono trovati su quello scuolabus, hanno invitato i propri avvocati a procedere nei confronti della società di trasporto, che gestisce il pulmino per la scuola media “Vailati di Crema”. Si chiede che risponda dell’accaduto, che potrebbe aver segnato per sempre i loro figli.

I genitori si costituiranno anche parte civile nel processo all’attentatore Ousseynou Sy.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI