Cerca
Close this search box.
lunedì, 24 Giugno 2024
lunedì, 24 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Premiati gli studenti più meritevoli

Sono stati premiati ieri nella Sala giunta del Comune di Busto Arsizio, gli studenti che si sono particolarmente distinti sotto il profilo scolastico e morale: Domenico Mingolla, Nicoló De Bernardi e Francesco Porta, del Liceo Scientifico “Arturo Tosi”, che hanno vinto la borsa di studio “Dolci-Colombo” per l’anno scolastico 2017-2018, finanziata con un lascito dell’insegnante Luigia Colombo, un lascito che il Comune dal 1997 destina agli alunni che si diplomano con la votazione di almeno 90/100.

A questo incontro erano presenti, oltre l’assessore all’educazione Gigi Farioli, anche il dirigente del liceo scientifico “Tosi” Patrizia Iotti e gli studenti premiati con alcuni genitori.

“Si rinnova la tradizione, ogni anno l’Amministrazione comunale, eroga ad alunni meritevoli per profitto e comportamento una borsa di studio, con particolare senso di responsabilità: come un padre di famiglia abbiamo cercato di conservare il patrimonio donatoci dalla professoressa Luigia Colombo a fin che questo tipo di conferimento potesse prolungarsi nel tempo. Anche quest’anno, a questo incontro, abbiamo la possibilità di dare questo tipo di riconoscimento. Fatemi dire, con un pizzico di sorriso, che per questa volta senza nessuna discrezionalità di genere va a tre maschietti. Anche perché nella norma le femmine sono di lunga le più premiate”, ha detto Farioli.

“La volontà del Liceo Scientifico Tosi in accordo con l’Amministrazione è di sostenere le nostre eccellenze. Di lavorare come scuola per sostenere e promuovere due aspetti: da un lato lo sviluppo di tutte le azioni possibili volte a garantire a tutti gli studenti inclusione e un buon rendimento scolastico, e dall’altra parte portare avanti le eccellenze. Queste due azione per noi docenti sono fondamentali lavorare in sintonia con studenti e genitori”, ha spiegato Patrizia Iotti.

A conclusione dell’incontro, la premiazione: consegnata una ad ogni studente e una borsa di studio di 1000 euro.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings